REGISTRAZIONE E CERTIFICAZIONE CORRETTIVI

By | 4 gennaio 2015

CONCIMI, CORRETTIVI, DECRETO LEGISLATIVO 29 APRILE 2010, FERTILIZZANTI,

REGISTRAZIONE E CERTIFICAZIONE CORRETTIVI

 

CORRETTIVI

Per i correttivi di cui al capitolo 2 del presente allegato, ove non diversamente previsto, i tenori massimi consentiti in metalli pesanti espressi in mg/kg e riferiti alla sostanza secca sono i seguenti:

Metalli Ammendanti
Piombo totale 140
Cadmio totale 1,5
Nichel totale 100
Zinco totale 500
Rame totale 230
Mercurio totale 1,5
Cromo esavalente totale 0,5

 

  • Correttivi

 

Correttivi calcici e magnesiaci

 

N. Denominazione

del tipo.

Modo di preparazione

e componenti

essenziali.

Titolo minimo in elementi

fertilizzanti (percentuale di peso).

Valutazione degli elementi

fertilizzanti.

Altri requisiti richiesti

Altre indicazioni

concernenti la

denominazione del

tipo.

Elementi il cui titolo

deve essere

dichiarato.

Forma e solubilità

degli elementi

fertilizzanti.

Altri criteri.

Note
1 2 3 4 5 6
1. Correttivo

calcareo

Prodotto d’origine

naturale contenente

come componente

essenziale carbonato

di calcio

35% CaO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

Classe

granulometrica

2. Marna Roccia sedimentaria

costituita

essenzialmente da

mescolanza di

materiale calcareo

ed argilloso

25% CaO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

Classe

granulometrica

3. Correttivo

calcareom-agnesiaco

Prodotto d’origine

naturale contenente

come componenti

essenziali carbonato

di calcio e di

magnesio

35% CaO + MgO

8% MgO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

MgO totale

Classe

granulometrica

4. Dolomite Prodotto contenente

calcio e magnesio

come carbonato

doppio

40% CaO + MgO

17% MgO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

MgO totale

Classe

granulometrica

5. Calce agricola

viva

Prodotto ottenuto

per calcinazione di

rocce calcaree e

contenente come

componente

essenziale ossido di

calcio

70% CaO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

Classe

granulometrica

6. Calce agricola

spenta

Prodotto ottenuto

per idratazione della

calce agricola viva

50% CaO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

Classe

granulometrica

7 Calce viva

magnesiaca

Prodotto ottenuto

per calcinazione di

rocce

calcareemagnesiache

70% CaO + MgO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

MgO totale

Classe

granulometrica

8 Calce spenta

magnesiaca

Prodotto ottenuto

per idratazione della

calce viva

magnesiaca

50% CaO + MgO

12% MgO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1

CaO totale

MgO totale

Classe

granulometric

9 Ceneri di calce Prodotto residuo

della fabbricazione

delle calci. Può

contenere ossidi,

idrossidi, carbonati

di calcio e di

magnesio e ceneri di

carbone

40% CaO + MgO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

Classe

granulometrica

MgO totale

(facoltativa)

10 Ceneri di calce

magnesiaca

Prodotto residuo

della fabbricazione

delle calci in cui il

titolo in ossido di

magnesio è uguale o

superiore all’8%

40% CaO + MgO

8% MgO

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

MgO totale

Classe

granulometrica

11 Calce di

defecazione

Prodotto residuo

della filtrazione di

sughi zuccherini

dopo la

carbonatazione.

Il carbonato di

calcio è presente

finemente suddiviso

CaO 20%

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

Classe

granulometrica

12 Gesso agricolo Prodotto di origine

naturale costituito

essenzialmente da

solfato di calcio con

2 molecole d’acqua

25% CaO

35% SO3

Classificazione

granulometrica:

vedi 1.1.

CaO totale

SO3 totale

Classe

granulometrica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *